Review: Gucci premiere by Gucci

Ecco l'ultima review di profumi della settimana. E' il profumo del momento, in quanto vediamo continuamente la sua pubblicità in tv in cui la bellissima testimonial è Blake Lively che posa sulle note di Midnight City degli M83. Frida Giannini, direttrice creativa del brand lo descrive come un profumo ispirato ad Hollywood, indirizzato a regalare ad ogni donna il proprio momento da red carpet. Inoltre, esso richiama alla collezione couture Gucci Premiere presentata a Cannes nel 2010. Mira inoltre a celebrare la star che c'è in ogni donna, in quanto tutti i suoi momenti - dall'appuntamento al cinema all'incontro di lavoro - sono preziosi, amalgamando assieme la grazia con l'attitudine, la bellezza con l'autorità.
Le note scelte per questo profumo sono:
Top: bergamotto, fiori d'arancio
Mid: fiori bianchi, muschio
Base: pelle ( materiale ), legni balsamici

Complessivamente, è un profumo nettamente primaverile in quanto le note floreali sono molto forti, però si riesce anche a percepire una nota di fondo agrumata e quasi di champagne. Trovo infatti alcune somiglianze strutturali con il Rose the one di Dolce&Gabbana: fiori molto forti, sottofondo di champagne. E' un profumo molto ricco, di cui si riassume l'essenza anche nel flacone dorato con gli charms attorno al collo che richiama quello del Gucci by Gucci. Consigliato a chi ha usato Narciso Rodriguez e Chloé e vuole cambiare.
Lo si trova in profumeria nel flacone da 30ml, 50ml, 75ml a partire da €63,00.

You May Also Like

1 commenti

  1. ...ho un campioncino da provare di questo profumo...mi incuriosisce!!!...la confezione è molto bella ed elegante!!!
    ...passa da me se ti va:)...possiamo seguirci!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina

NO SPAM PLEASE