Quando l'arte si indossa: ecco la Private Collection di Neve Cosmetics

Oggi pomeriggio Neve Cosmetics ci aveva già lasciato un indizio tramite i social sulle nuove uscite ma ecco che poche ore fa nella mia mail è giunto il comunicato stampa ufficiale. Ecco svelato il mistero: sono in arrivo quattro nuovissimi Vernissage dalle tonalità nude e seducenti, ottime sicuramente per essere indossate tutti i giorni in look che si fanno via via più sofisticati.
Vi lascio il comunicato stampa con le descrizioni dei colori:

Private Collection: opere d’arte da indossare sulle labbra.

Plasticismo.
Superfici piene e levigate.
La densità che trasforma la materia immobile in sensazione.
Nascono quattro nuove tonalità di Vernissage dalla caratteristica texture piena e coprente.
Una collezione di vernici ispirate a capolavori senza tempo.

Non chiamateli nude, sono arte per labbra.
Nike of Samothrace
Beige chiaro dal sottotono nocciola. La forza statuaria della semplicità.
Birth of Venus
Nocciola rosato dal leggero sottotono malva. Divinamente sensuale.

Persistence of Memory
Marrone cacao rosato, intenso e cremoso. Surrealista e indimenticabile.
Blessed Soul
Rubino opaco dal sottotono beige. Un’autentica estasi barocca.

Una collezione che ci fa fare un vero e proprio viaggio nella storia dell'arte ricco di parallelismi, si va dalla scultura classica alla scultura barocca, dalla pittura senza tempo alla pittura che lo sfida.

I quattro nuovi vernissage saranno disponibili dal 28 febbraio sul sito www.nevecosmetics.it con una promo lancio.

Quali vi incuriosiscono di più? Che ne pensate di questi prodotti?
Un bacione!

You May Also Like

2 commenti

  1. Però non sono malvagi. Io punterei a Persistence of Memory, ovvio.

    RispondiElimina
  2. Io non mi ero trovata molto bene con Golconde, perché dopo un po' mi faceva dei bruttissimi grumi ai lati della bocca -.- ciò non toglie che Persistence of Memory è bellissimo e di sicuro lo proverò, sperando di non aver più problemi...

    RispondiElimina

NO SPAM PLEASE